Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

Ipercomprato e Ipervenduto

Ipercomprato e Ipervenduto

L'analisi tecnica moderna di forex sempre contiene i concetti di di ipercomprato e ipervenduto degli attivi finanziari. L'iIpercomprato e l'ipervenduto sono i concetti molto importanti, che sono spesso applicati sia nella prognosi e nell'analisi del mercato azionario. Tuttavia, non è sufficiente per sapere esattamente che cosa significano. Vale la pena di sapere di come particolare essi possono essere applicati in commercio.

 Acquisto-vendita

Così, ipercomprato è una condizione di prezzo di uno strumento finanziario in un certo periodo di tempo in cui la crescita per qualche motivo è sospesa, e il prezzo stesso, in relazione ai minimi locali, è il più importante. Questo può accadere, quando il numero dei volentieri di acquistare l'attivo finanziario è minimo, e il numero di coloro, che vogliono vendere, sta iniziando a crescere. Particolarmente questo come un risultato va alla tendenza attuale nella direzione opposta.

Ipervenduto è uno stato di prezzi, che è l'opposto di ipercomprato. Si osserva quando i commercianti che vendono raggiunge tutti i minimi desiderati e ulteriori operazioni di vendita sono rischiosi. A questo punto, il prezzo si blocca e comincia a raccogliere coloro, che vuole avere un "ride up".

Le aree di ipercomprato e ipervenduto sono solitamente i punti massimi o minimi sul mercato (rispettivamente) in un certo intervallo di tempo e loro punti estremi di solito coincidono con le linee di resistenze e di supporto.

Una cosa più importante che influenza il mercato è la domanda di mercato e il suo volume. Ne sono i prezzi principali che muovono i prezzi da nord a est e viceversa. Tuttavia, è necessario capire che spesso la domanda e l'offerta di mercato influenzano il prezzo immediatamente. Il prezzo comincia a muoversi in quei punti in cui sembra inaffidabile per i venditori o acquirenti sul mercato. Questi momenti particolari sono chiamate ipercomprato e ipervenduto.

L'identificazione dei principali punti di svolta nel mercato ci porta l'aspetto più importante di investire. Il fatto che le nuove tendenze principali, per definizione, sono sempre formate nelle condizioni estreme. La prima si partecipa alla nuova tendenza e più è forte, più opportunità si avrà per il profitto. Se si identifica un estremo e si determina la sua estensione, diventa anche un punto di riferimento assoluto per la gestione delle opzioni di rischio. In altre parole, se pensiamo che il large price low è stato fissato sul mercato, e investiamo il denaro in due settimane dopo questo evento, sapremo che stop-loss dovrebbe essere fissato a un livello corrispondente al basso particolare, che era due settimane fa.

Tutte le tendenze dei prezzi sono una reazione alle tendenze che si sono verificati immediatamente prima di loro. Se in termini di tempo l'estremo di mercato risulta essere inusuale, è ragionevole di supporre che la reazione sarà prolungata per molto tempo. Quando i giornali scrivono circa il fatto che le quotazioni sono scesi a un livello record di mercato basso doveva dimostrare quanto male è la situazione.

In realtà, questo ha significato l'arrivo di opportunità record di acquistare. Questo è un aspetto critico di analisi di mercato: se siamo in grado di impostare l'estremo, siamo anche in grado di isolare il grado di reazioni attese. Ad esempio, registrazione del massimo di 2000 è stata la fine del 18-year-old mercato "tori". Di conseguenza, la reazione, o la fluttuazione del prezzo nella direzione opposta, dovrebbe essere commisurato con un tale aumento a lungo termine.

Sommando tutti detto, è possibile affermare con sicurezza che gli investimenti estremi sono spesso la chiave del successo di mercato.

By Chief Financing 13.09.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti