Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

2016 Materie prime preview - oro

2016 Materie prime preview - oro

Alla fine del 2015 l'oro ha raggiunto un minimo di 6 anni di $ 1046,20. L'oro è stato sotto grande pressione e ha perso il 10% nel 2015 in un ambiente generalmente negativo per le materie prime, vale a dire un dollaro USA più forte. All'inizio del nuovo anno se questa merce ha recuperato un livello sconcertante di 21% in un brevissimo periodo di tempo, un tempo di turbolenza economica e instabilità. Ciò è dovuto alla forte domanda degli investitori su oro, scarseggia, così come robusta presa di posizione molte banche centrali.

Oro 2016

2016 è sicuro di essere pieno di volatilità finanziaria e politica e la fase orso di 2011-2015 sembra essere dietro di noi, ma non tutti sono d'accordo con questo. Ma se si prende in considerazione il movimento al`alto movimento nel medio termine, non ha fatto un intaccare in maniera significativa nella fase ribassista degli ultimi anni.

Nel 2016 ci dovremmo aspettare due scenari. Il  movimento ulteriore verso l'alto al di sopra del livello di $1307  accadrà, e se la linea di resistenza di $1400 è superato, allora la tendenza del toro diventerà estrema. Oppure lo scenario contrario, che è più probabile, secondo i dati fermi e fondamentali, l'ultima parte del 2016 mostrerà debolezza e un possibile una rottura sotto il contrassegno psicologico di $1000. Questo sicuramente accadrà se la valuta statunitense continua la sua tendenza al rialzo.

Nel nuovo anno Federal Reserve Bank degli Stati Uniti affronterà un tasso di inflazione molto basso, in parte a causa dei bassi prezzi del petrolio e l'economia stabile. Questo porterà a moderata diminuzione nella valuta degli Stati Uniti, insieme a tassi di interesse americani. Il risultato finale sarà più pressione al rialzo sull'oro, che è anche un paradiso sicuro per i tempi di crisi, come quelli in Medio Oriente.

Anche a causa dei prezzi bassi d'oro del passato, le banche centrali sono suscettibili di iniziare a diversificare i loro portafogli, allontanandosi dal dollaro USA e l'acquisto di grandi quantità di oro per la conservazione. Allo stesso modo acquirenti di gioielli, in particolare dall'Asia stanno continuando ad acquistare oro, come il mercato locale ha risposto bene a prezzi così bassi. Tutto ciò può causare un aumento di medio termine dei prezzi.

Ma attuale ciclo di fissaggio della Fed che ha avuto inizio nel 2015 può innescare l'oro va al ribasso alla fine del 2016. Altre banche centrali anche stanno continuando ad essere in modalità che sicuramente causare un dollaro più forte andamento. In questo contesto gli investitori rischiano di iniziare liquidare la loro partecipazione in oro, mentre speculativo sentimento ribassista può calciare in per inviare la merce alla ricerca di nuovi minimi.

Infine, il risultato più probabile per l'oro è di rimanere rialzista nei primi due trimestri del 2016 a causa di acquirenti della banca centrale, di compensazione più di 120 per la Cina e la Russia da sola. A prezzi così vantaggiosi questo è probabile che continui fino alla decisione della Fed di sostenere Dollaro USA, che probabilmente accadrà nel terzo trimestre del 2016. Il metallo giallo di quest'anno presenta una grande opportunità di investire, ma attenzione di volatilità e aumenti dei tassi degli Stati Uniti. E con la domanda / offerta di essere distorta è sicuro di essere un giro roccioso per qualsiasi investitore.

By Chief Financing 25.07.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti