Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

2015 Recensione delle materie prime - gas naturale

2015 Recensione delle materie prime - gas naturale

Oggi vogliamo di parlare di uno dei mercati rapidamente variabili nel 2015, quello di gas naturale, una merce che ha giocato un ruolo fondamentale per l'economia globale nel corso dell'ultimo anno.

In primo luogo è opportuno parlare di come l'industria negli Stati Uniti si è spostata dal carbone al gas naturale nel corso dell'anno passato. Mentre nel 2010 abbiamo avuto un mercato della produzione di energia chiaramente dominata dal carbone, che rappresenta circa il 44% del totale contro il 22% per il gas, la situazione in aprile 2015 ha dimostrato che il gas ha già superato il carbone dell'1% della quota (31 -30% per il gas e carbone, rispettivamente). Dobbiamo cercare le cause di questo cambiamento, da un lato, sulla creazione di diverse nuove leggi che favoriscono una produzione più pulita e più rispettosa dell'ambiente di energia; e dall'altro, sui prezzi bassi motivati dall'aumento nella produzione di questo prodotto.

Gas Naturale 2015

Tuttavia, non l'intero globo ha sperimentato la stessa tendenza. Infatti, l'Agenzia internazionale dell'energia (AIE), nel suo 2015 Medium-Term Gas Market Report, ha previsto un aumento della domanda globale di gas naturale di circa il 2%, che è in realtà inferiore al 2,3% previsto in base alle analisi effettuate nel 2014 dalla stessa organizzazione. Questa riduzione è causata da una sovrastima iniziale della domanda asiatica nel corso dell'anno precedente.

Mentre per gli Stati Uniti, come detto in precedenza, il carbone è stato abbandonato per più sostituti eco-friendly e la sua quota di mercato è sostituito da gas, il mercato asiatico gigante con la Cina in avanti (il principale importatore e consumatore di carbone) non è in grado di adattarsi abbastanza rapidamente per la caduta dei prezzi del gas. Ai paesi asiatici mancano di una infrastruttura adeguata per l'utilizzo del gas, e investimenti a lungo termine di trarre profitto da esso sono meno attraenti rispetto a quelli che possono essere messi in energie rinnovabili. A breve termine, la domanda di energia che il gas potrebbe coprire viene portato via dal calo dei prezzi del petrolio importante e forte.

Possiamo concludere questa panoramica globale del gas naturale con informazioni circa l'ultimo grande consumatore di gas, l'Europa. In questo caso, l'alimentazione principale del gas estraneo è Federazione Russa attraverso Gazprom. Tuttavia, il mercato libero con l'abbassamento dei prezzi sta attirando altri giocatori, così come gli Stati Uniti. Alcuni pensavano che le sanzioni imposte contro la Russia a causa del conflitto in Ucraina sono dovuti alle intenzioni degli Stati Uniti a sfidare il dominio del gas russo in Europa. Tuttavia, l'unico modo in cui gli Stati Uniti possono inviare il gas prodotto sul suolo americano in Europa è attraverso di LNG (Liquefied Natural Gas) navi cisterna. Alcune porte sono in costruzione, ma la priorità per gli americani non è l'Europa, ma i paesi di altri paesi meno sviluppati come l'India e il Giappone. In ogni caso, la quota dei russi nel mercato europeo diminuirà, almeno un pò, a favore degli Stati Uniti. Ciò può causare una lieve variazione negativa dei prezzi di gas naturale, se le sanzioni contro Federazione Russa non vengono sollevati.

By Chief Financing 25.07.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti