Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

Panoramica delle top prossima notizia del Regno Unito

Panoramica delle top prossima notizia del Regno Unito del 2016

Le banche di Regno Unito sono ancora vulnerabili a una crisi finanziaria globale nonostante gli sforzi del governo per migliorare la loro capacità finanziaria. Questo era detto subito dopo il crollo di 2008 del sistema bancario. Nel 2016 ci potrebbe essere solo lo stesso problema sulle nostre mani. Un capo economista per la Banca d'Inghilterra ha osservato che il governo aveva annacquato la proposta del ICB. Questo lascia il sistema bancario britannico senza il necessario sostegno finanziario per operare quando i fondi freschi sono prosciugate. Questo a sua volta porterà ad un crollo del mercato azionario con il deprezzamento di sterlina britannica ad una parità con l'euro.

Regno Unito 2016

L'altra questione che è definito preoccupante per gli investitori nei prossimi mesi è una forte possibilità di Brexit. Più ci avviciniamo alla data, più agitazione stiamo andando a vedere con gli attivi britannici.

Le autorità cinesi sono anche pronti ad eliminare i miliardi di sterline per sostenere la Borsa di Shanghai a causa dei timori di un tracollo nello stile di 2008 del settore bancario. Ciò causerà pressione ulteriore sulla sterlina a causa della natura grande e immediata della svendita.

La Borsa di Shanghai riaprirà nuovamente dopo diversi arresti. Sarà sicuramente sotto pressione ancora una volta come i commercianti nervosi sono molto preoccupati con un drastico calo del valore delle attività cinesi nel 2015. Può essere foriero di un crollo globale più ampio in economia.

La maggioranza stragrande degli specialisti delle banche britanniche che stanno già vvendendo gli attivi locali e stanno attenendo ad obbligazioni a lungo termine. Secondo gli analisti l' anno prossimo non si tratta di guadagnare ma di preservare il vostro denaro.

Gli investitori sono nel timore di una bassa inflazione in corso in Gran Bretagna. Questo rende difficile per le banche per promuovere la crescita e potrebbe spingere il paese in recessione e danneggiare l'economia europea nel suo complesso. Se ciò accade, allora si dovrebbe prendere un decennio per riparare l'economia dell'UE e tornare a posizioni precedenti.

Alti funzionari presso la BCE anche hanno rilasciato una dichiarazione che rassicura gli investitori che le banche greche sono sicuri dopo il loro salvataggio da parte della BCE la scors'estate. Come il Regno Unito è uno dei principali donatori alla BCE, il fallimento della Grecia sta per causare un altro colpo pesante per l'economia. Ma questo non è probabile che accada, se la situazione rimane come è ora.

Purtroppo, i disordini politici in Grecia prevedono una forte possibilità di un ritorno di crisi della zona euro dell'anno scorso, quando la Grecia ha quasi lasciato l'euro. Un ritorno alla drahma giocherà un ruolo di primo piano nelle azioni destabilizzanti.

Il calo dei prezzi del petrolio e inflazione bassa stanno segnalando una strada difficile per il recupero delle economie sviluppate. E la banca centrale ha risposto tagliando i tassi d'interesse in un disperato tentativo di rendere le banche commerciali che prestano il loro denaro a imprese e famiglie. Ma questo può portare a un altro credit crunch se i creditori non saranno in grado di rimborsare. E poi se tutti I capitali delle banche saranno finiti conseguirà il caos. Ci dovrebbe essere abbastanza di un buffer di prendere perditeeventuali , ma il governo non ce l'ha. La Banca d'Inghilterra dovrebbe pensare attraverso la sua decisione circa la quantità di capitale che le istituzioni bancarie hanno bisogno di tenere. In caso contrario, il paese sarà nella situazione simile da Grecia.

By Chief Financing 13.09.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti