Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

Panoramica delle notizie di Germania

Panoramica delle notizie di Germania 2016

Il governo tedesco ha rilasciato una dichiarazione alla stampa affermando che il PIL della Germania è cresciuto sopra le stime iniziali. L'economia è cresciuta nel 2015 del 1,7%, che è 1% rispetto all'anno precedente e dell'1,4% rispetto al 2013. Ed è stato ben al di sopra della media decennale del 1,3%.

Germania ha mostrato una crescita nella maggior parte delle industrie e nel settore dei servizi, ad eccezione di costruzione, anche se la costruzione era prevvista di mostrare i risultati migliori, perché il tempo era buono tutto l'anno e per questo settore dell'economia le condizioni erano comfortevoli. Costruzione ha fatto molto bene nel 2014, ma nel 2015 era vista una leggera diminuzione della produzione di -0,2%

Le importazioni e le esportazioni erano relativamente vicini e non hanno contribuito una grande quantità alla crescita del PIL in Germania a soli 0,2 punti percentuali. Ma il tasso di occupazione in Germania è comportato molto bene. Germania ha visto una crescita dell'occupazione, in particolare, 329.000 persone sono state impiegate nel 2015, il che significa una crescita continua dell'economia, come sempre più tedeschi ritornano al lavoro. Mente che queste figure sono stime, in modo che il tasso di occupazione potrebbe essere ancora più alto.

Germania 2016

I prezzi del petrolio sono scesi nel paese per 0,90 € al litro a causa della caduta dei prezzi del petrolio in tutto il mondo. Ma la Germania ora vanta i prezzi del petrolio più bassi rispetto Belgio e Francia. E' più bassi di quelli di tutti i nove paesi vicini, tranne per l'Austria e il Lussemburgo. Ciò significa che i costi di produzione e di trasporto più economici, che aumentare efficacemente l'economia e gli danno un vantaggio competitivo. Ma ci sono preoccupazioni su come questo influenzerà l'ambiente come molte macchine che sono ad alto consumo di benzina vengono acquistati dai consumatori tedeschi.

La Germania ha anche prestato 16,4 miliardi di euro di quest'anno che ha contribuito 5 punti percentuali al PIL. E come negli ultimi anni la Germania si vanta un surplus nella sua spesa pubblica, secondo calcoli recenti, la Germania può essere uno dei pochissimi economie europee che vedono una diminuzione del suo rapporto di debito sovrano.

Guardando al rapporto export / import, vediamo che Germania ha continuato a migliorare le proprie esportazioni ed ha guadagnato il 5,5% su anno, quindi le esportazioni contribuiscono a un totale di 41,7% del PIL della Germania.

Anche se la situazione economica della Germania è positiva, i prezzi del mercato azionario hanno risposto negativamente alla situazione finanziaria globale europea. Le ultime notizie del 2015 hanno portato un pò di agitazione e titoli bancari, così come molti altri attivi importanti  tedeschi rivoltano verso il basso. Ma il settore medico e quello dei servizi ha mostrato qualche lieve miglioramento. L'azienda farmaceutica Merck e azienda dei servizi RWE hanno salito poco meno di un punto percentuale nel commercio. Mentre Henkel ha sperimentato una perdita enorme di 4.11 punti percentuali. E Deutsche Bank ha immerso 3,28%.

Infine, tenendo conto della crisi generale all'interno dell'UE, la Germania sembra essere in testa al gruppo dei paesi europei ed è uno dei pochissimi che ha visto una vera e propria inversione di fortune nel 2015. La Fed tedesco sta prestando fortemente e sostiene l'Euro come nessun altra banca centrale.

By Chief Financing 13.09.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti