Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

Panoramica delle notizie governative degli Stati Uniti di 2015

Panoramica delle notizie governative degli Stati Uniti di 2015

E' il 69 annuale rapporto economico del Presidente degli Stati Uniti, a cura del Consiglio dei consulenti economici che va oltre stimolo economico degli Stati Uniti e mostra i problemi economici di base che interessano le famiglie tra le classi inferiori e superiori.

Negli ultimi due anni l'economia sta tornando dalla Grande Recessione ad un tasso annuo del 2,8%. Il mercato del lavoro è in grado di mostrare tali miglioramenti, come il numero di posti vacanti che è diventato più grande rispetto al 1990. In ogni caso, il problema principale è fissato su elementi importanti che influenzano le entrate della classe media (la produttività, partecipazione alla forza lavoro, e la disuguaglianza di reddito), visto che la vasta gamma delle famiglie ha evidenti vantaggi di questa ripresa economica. Il Presidente ha la sua strategia economica "economia della classe media", l'idea principale di che consiste nel migliorare tutti i fattori di cui sopra e la garanzia che gli americani di tutte le classi vedranno un miglioramento.

Governo USA 2015

Qui sotto potete trovare le informazioni principali su ciascuna delle sette parti della relazione di quest'anno che poteva avere un'impatto decisivo sul dollaro americano, le azioni e le obbligazioni degli Stati Uniti.

Il report riguarda la ripresa economica e mostra gli elementi che influenzano le entrate della classe media nel corso di un lungo periodo. Confronto con 2013 la crescita dell'occupazione sta crescendo veloce per 30% e la disoccupazione è diminuita di livello inaspettato anche nel 2017. Il rapporto spiega questi miglioramenti per classe media che utilizzano tre fattori chiave - la crescita della produttività, cambiamenti nella partecipazione alla forza lavoro, e la disuguaglianza di reddito.

Il rapporto mostra gli indici macroeconomici degli Stati Uniti nel 2014. Esso contiene la crescita della produzione e dell'occupazione, la continua caduta della disoccupazione, il miglioramento del mercato immobiliare e il recupero del deficit di bilancio come percentuale del PIL. La crescita del prodotto interno lordo è di 0,7%. Il report informa, che i pagamenti che sono necessari per debito ipotecario e dei consumatori, è sceso a 9,9% delle entrate disponibili. Il rapporto contiene i benefici che possono essere portati dalla riforma dell'immigrazione, riforma fiscale di business e investimenti nell'infrastruttura.

Questo rapporto è anche dedicato alle opportunità e ostacoli che affronta il mercato del lavoro statunitense. La performance economica non è solo rango di disoccupazione, ma anche un mercato del lavoro prospera, che richiede la partecipazione alla forza lavoro, posti di lavoro di qualità e la corrispondenza di lavoro di successo dei lavoratori e delle posizioni. Questo rapporto mostra i miglioramenti nel mercato del lavoro degli Stati Uniti e presta attenzione alle cinque sfide del mercato del lavoro. La sfida più importante è una diminuzione del tasso di partecipazione alla forza lavoro.

Anche esso contiene le informazioni riguarda i cambiamenti nella vita della famiglia americana durante gli ultimi 50 anni e il loro impatto sul mercato del lavoro. Ci sono più donne sul mercato del lavoro; i genitori condividono le loro responsabilità per quanto riguarda i loro figli; entrambi i genitori lavorano in più di 6 su 10 famiglie con bambini. Questo rapporto contiene informazioni su politiche favorevoli alla famiglia e come ne possono beneficiare l'economia.

Il rapporto contiene le informazioni circa la crescita della produttività in materia di riforme fiscali e riferisce alcuni problemi di tassazione individuale. L'idea principale è quella di colmare le lacune nel codice fiscale e renderlo migliore per le aziende di mettere i soldi per l'economia degli Stati Uniti. Il rapporto spiega il modo come le riforme possono migliorare gli standard di produttività e di vita: incoraggiare gli investimenti interni, recuperando la qualità degli investimenti, riducendo le inefficienze del sistema fiscale internazionale e facilitare gli investimenti in infrastruttura.

Infine, la relazione analizza i cambiamenti nel settore dell'energia degli Stati Uniti. Vi è una tendenza nel brevetto per diminuire le spese dell'olio. Il presidente ha creato un all-of-the-above strategia energetica aggressiva. Questo rapporto è dedicato ai modi possibili per migliorare la sicurezza energetica degli Stati Uniti e limitano le emissioni di gas a effetto serra con l'obiettivo di favorire la crescita economica.

By Chief Financing 25.07.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti