Fa i mercati di trading di aiutarvi più efficiente

Le banche più grandi raccomandono di comprare i dollari.

Le banche più grandi raccomandono di comprare i dollari. Di nuovo.

Il giocatore più grande del mondo nel mercato delle valute ha detto che il rally del dollaro continuirà prossimi due anni, la crescita sarà di circa il 10% nei confronti dei concorrenti principali.
L'USD rafforzerà anche contro il NZD e SGD nella seconda metà del 2016. Un altro gruppo di banche anche positivi sulla valuta degli Stati Uniti, in base al fatto che la Fed è più vicino a sollevare un tassi di interesse, che sarà per la prima volta per quasi 10 anni.

USD 2016

Nonostante il fatto che l'indice Bloomberg Dollar Spot di quest'anno è aumentato del 9% seguito dal rafforzamento del 11% nel 2014, le sue dinamiche erano irregolari. Durante l'ultimo trimestre gli analisti hanno abbassato le previsioni a causa dei dati economici più deboli che aspettati dagli Stati Uniti e il rallentamento dell'economia cinese.
Dal mese di ottobre il rally del dollaro è stato sostenuto dalle autorità monetarie degli Stati Uniti, che ha dichiarato che la crescita dell'economia è sufficientemente stabile al fine di prendere in considerazione l'aumento del tasso nel corso della riunione della Fed sul 15-16 Dicembre.

Nel 2015 il mercato valutario è stato dominato dall'idea che la Fed alzerà i tassi e la BCE e le altre banche centrali principali del mondo, al contrario, si espanderà le misure di stimolo. Se la Fed deciderà di stringere la politica monetaria, il dollaro potrebbe salire a parità contro l'euro nel secondo trimestre del 2016.

La previsione per la coppia di valuta EUR/USD proietta la caduta per l'area di 0,95. Il primo obiettivo all'inizio dell'esercizio è a livello di 1,05. Gli analisti inizialmente hanno prevvisto il calo delle quotazioni della coppia EUR/USD più profondo di 0.90. Tuttavia, ora hanno cambiato le loro previsioni a 500 punti per la moneta europea.

L'acquisto di USD contro il JPY è il modo migliore per scommettere sull'aumento dei tassi di interesse negli Stati Uniti. Le quotazioni del CNY nei confronti del dollaro potrebbe cadere del 10% nel 2016 se gli Stati Uniti aumenteranno il costo del denaro. Si consiglia di acquistare I contratti di sei mesi sul dollaro e di vendere il CNY che è scambiato sulla parte dell'isola del paese. Per diversi anni, la coppia GBP / USD è scambiata in un semplice corridoio tra i limiti massimi di 1,70 e quelli minimi di 1,44-1,40. Il GBP sarà debole al dollaro e all'inizio dell'esercizio GBP/USD sarà in grado di testare la gamma ai livelli 1,35 - 1,40 a tentare una stretta di prova dell'estremità inferiore della gamma.

La Banca d'Inghilterra non aumenterà il tasso d'interesse, mentre la Fed ha già aumentato, ed è pronta ad aumentare ulteriormente nel nuovo anno. Ci sono anche dei rischi legati al tentativo d'Inghilterra per uscire dall'Unione Europea che sia veramente in grado di esercitare una forte pressione sulla sterlina inglese.

Il paio USD / CAD ha recentemente mostrato un movimento verso il basso, principalmente come la risposta alla dinamica dei prezzi del petrolio, che sono piuttosto pesantemente dipendenti dalle entrate del Canada. La coppia USD/CAD può continuare a diminuire nella zona del livello di 1.3220.

By Chief Financing 25.07.2016

Altri articoli interessanti dagli esperti